Java example: arrays

Scrivere un programma nel metodo main di una classe Java in cui:

  • si chiede all’utente di inserire uno dopo l’altro 10 valori numerici v0, v1, …, v9 con la virgola a piacere, usare un array per memorizzare questi 10 valori
  • successivamente, vengono visualizzati sulla console di output i 10 valori precedentemente inseriti
  • vengono trovati e visualizzati il massimo e il minimo dei valori inseriti
  • viene creato un altro array di 10 elementi di tipo numerico con la virgola
  • l’array appena creato viene riempito seguendo questa regola:
    • la posizione i (con i=0,…,9) dell’array contiene la somma di tutti i valori v0, …, vi presi dall’insieme di valori inseriti inizialmente dall’utente
  • viene visualizzato il contenuto dell’array (cioè tutti i valori memorizzati nell’array)
package arrays;
import java.util.Scanner;

public class arrays {

	public static void main(String[] args) {
		Scanner s;
		float [] valori,sommeparziali;
		float minimo,massimo;
		int c1,c2;
		valori=new float[10];
		sommeparziali=new float[10];
		s=new Scanner(System.in);
		c1=0;
		while(c1<10){
			System.out.print("inserire il valore "+c1+" dell'array: ");
			valori[c1]=s.nextFloat();
			c1=c1+1;
		}
		c1=0;
		System.out.println("i valori inseriti sono:");
		while(c1<10){
			System.out.print(valori[c1]+" ");
			c1=c1+1;
		}
		System.out.println();
		minimo=valori[0];
		massimo=valori[0];
		c1=0;
		while(c1<10){
			if(valori[c1]>massimo)
				massimo=valori[c1];
			if(valori[c1]<minimo)
				minimo=valori[c1];
			c1=c1+1;
		}
		System.out.println("il massimo è: "+massimo);
		System.out.println("il minimo è: "+minimo);
		c1=0;
		c2=0;
		while(c1<10){
			sommeparziali[c1]=0;
			c2=0;
			while(c2<=c1){
				sommeparziali[c1]=sommeparziali[c1]+valori[c2];
				c2=c2+1;
			}
			c1=c1+1;
		}
		c1=0;
		System.out.println("i valori nel secondo array sono:");
		while(c1<10){
			System.out.print(sommeparziali[c1]+" ");
			c1=c1+1;
		}
	}

}